Cosa fa lo psicologo a Verona

Chi è lo psicologo-psicoterapeuta?

Lo psicologo è una professione sanitaria. Per poter esercitare questa professione è necessario conseguire una laurea di 5 anni in psicologia, quindi un’esperienza di un anno di tirocinio in campo clinico (ospedale, Centro di Salute Mentale, Associazioni per persone con disagio psichico). Superato il tirociniopsicologo-verona di un anno e l’esame di stato lo psicologo viene iscritto presso l’albo regionale di appartenenza (Per vedere se lo psicologo è iscritto all’albo del veneto basta cliccare sul sito http://www.ordinepsicologiveneto.it/albo-online/).

Cosa fa lo psicologo?

Dopo i 5 anni di università e di pratica clinica lo psicologo può fare diagnosi attraverso il colloquio psicologico e attraverso dei test di personalità .

Dopo l’analisi dei test e di quanto è emerso dal colloquio lo psicologo è in grado di dire alla persona che gli ha chiesto aiuto le problematiche specifiche riscontrate e cosa sarebbe utile fare per un cambiamento. Nello specifico, lo psicologo mostrerà al paziente gli “schemi mentali” che usa per rapportarsi al mondo e come alcuni schemi ora non siano utili per stare bene .

Lo psicologo potrà quindi supportare e ascoltare il paziente proponendogli dei cambiamenti.

Chi è lo psicologo-psicoterapeuta?

Molti psicologi, dopo l’esame di stato scelgono di frequentare una scuola di specializzazione in psicoterapia. Queste scuole di specializzazione, che durano 4 anni e comprendono lezioni teoriche e pratiche di tirocinio in ambienti clinici, insegnano allo psicoterapeuta in formazione le tecniche per aiutare le persone a risolvere concretamente le loro problematiche individuali( disturbi d’ansia, depressivi, di personalità, insicurezza, confusione), relazionali (terapia di coppia, di famiglia).

Quanto dura una psicoterapia?

Perché una terapia abbia effetti positivi è necessario che lo psicologo-psicoterapeuta fissi un range di sedute entro il quale aiutare il paziente a fare dei cambiamenti.

I tempi di una psicoterapia variano tra un minimo di 3 sedute fino a 8/10 sedute a seconda del tipo di problema.

Solitamente per i disturbi d’ansia non si superano gli 8 incontri.

Per le problematiche depressive e di personalità i tempi sono variabili ma il numero di sedute è sempre deciso dal terapeute insieme al paziente.

Quali tecniche usano gli psicologi di Verona dott. De Tomi e dott. Varotto?

Il dott. De Tomi e il dott. Varotto , psicologi a Verona, si basano su tecniche di tipo ipnotico e conversazionale che mirano a risolvere il problema del paziente nel tempo più rapido possibile. Specialmente per le problematiche d’ansia infatti, secondo molti studi internazionali, l’ipnosi risulta molto valida.

Se vuoi approfondire la tematica dell’ipnosi, visita il nostro sito www.ipnosi-verona.it

Il paziente può smettere la psicoterapia quando vuole?

Sì. Se la persona che ha richiesto aiuto sente ad un certo punto di star meglio oppure se per altri motivi decide di smettere la psicoterapia, può smettere.

psicologo-verona-01

Dott. Varotto

psicologo-verona-02

Dott. De Tomi

 

Riceviamo presso

 

psicologo-verona-9Ambulatorio Polispecialistico
viale del commercio, 10 – 37135 verona (VR)
Dir. San. Dr. Marzia Caneva Spec. in Cardiologia
Tel. 045502541 – fax 045502468 info@salutesicurezza.it
PI e CF 02795030234